GRAZIE a tutti i volontari che per la seconda volta hanno sfidato una giornata da allerta meteo e hanno reso possibile questo evento:

CB Palio, La racchetta, Rosia Bike, Pubblica assistenza Montagnola, gli amici del gregge ribelle, i volontari ai ristori, Fabio Fiaschi tutto lo staff del tuscany camp, all vision tv, Matteo Mugnaioli doctor run, il maratoneta siena e il comune di Sovicille.

Ma soprattutto GRAZIE a tutti i partecipanti che con temperature sottozero hanno affrontato impavidi i percorsi glaciali di questa prima edizione scaldando a ritmo di corsa i km della piana di Rosia. GRAZIE!

classifiche